FAQs

POPULAR QUESTIONS

La realtà virtuale è una tecnologia che, partendo da un ambiente (reale o costruito in 3D), lo simula e lo trasforma in digitale consentendo un’immersione negli ambienti a 360 gradi. I contenuti diventano esplorabili in maniera realistica attraverso dispositivi quali visori, caschi, joy-pad e sensori di movimento.

La virtual reality non consente il contatto con il mondo esterno che è del tutto escluso e genera esperienze basate sull’empatia e l’emozione.

L’augmented reality sfrutta, invece, la realtà esistente e la arricchisce con animazioni e contenuti multimediali al fine di stabilire un’interconnessione con il mondo circostante.

La realtà virtuale necessita di supporti fisici per il suo utilizzo, i più diffusi sono i visori, che possono essere di diverse tipologie. La realtà aumentata può essere fruita tramite un semplice smartphone o un tablet e non è legata all’utilizzo di particolari attrezzature.

La mixed reality mescola e sovrappone la realtà fisica con quella virtuale, utilizzando anche la realtà aumentata. Osservando il mondo reale che ci circonda possiamo visualizzare informazioni utili in realtà aumentata, ma anche vedere e muovere oggetti virtuali come fossero reali in un perfetto mix tra le diverse tecnologie.

Lo stile del video va valutato in base all’obiettivo da raggiungere e al media su cui dovrà essere visualizzato. Emozionale, corporate, real estate, tutti i nostri video hanno alla base una strategia e prima di girare le scene – dopo un approfondito brain storming – creiamo la sceneggiatura e decidiamo i dettagli di ciò che sarà registrato dalle nostre camere o dal drone.

Sì, siamo specializzati nel social media marketing e ci occupiamo di creare campagne che mirino ad aumentare l’audience, a migliorare la brand reputation o a promuovere un prodotto/servizio specifico. Scegliamo i social network più adatti per quel determinato progetto e organizziamo la campagna solo dopo un’attenta analisi dei contenuti e dei risultati attesi.